L’ELISIR DI LUNGA VITA- FADERX

12711283_1764991633729653_6408952300742814479_o copia

Nome: FaderX   (Davide Mangiaracina – Pier Giorgio Rosier – Edoardo Pollero)

Classe: 1993 -1992 – 1994

Arte: Disk Jockeys

 

SU LE MANI stanno arrivando i FaderX!

La musica house, la cosiddetta musica da discoteca, personalmente la considero un elisir di lunga vita, più la si ascolta e più si rimane giovani; però funziona solo ad una condizione: bisogna ascoltarla a tutto volume, sennò meglio una Sonata per 2 pianoforti di Mozart mentre si sorseggia un buon thè…se trovate il remix allora fatemelo sapere.

Non ha età, che tu abbia 10 – 20 – 50 anni il tuo corpo non può non muoversi a ritmo, librare in aria le mani e liberare la mente da tutti i pensieri. Vi sfido a non farlo.

Non perdiamo tempo allora, spegnete tutte le luci (dopo aver letto l’intervista) scaldate le casse e scatenatevi con i FaderX.

 

1 – Che cos’è per voi l’arte?

Premettendo che la risposta dovrebbe essere soggettiva, cerchiamo di darne una di gruppo: l’arte è quell’espressione astratta che trasmette agli individui diverse sensazioni ed emozioni, per le quali si hanno dei cambiamenti di umore che alterano la percezione di ciò che si ha intorno. E’ qualcosa di non solo astratto, ma anche legato all’oggettività dei 5 sensi.

2 – Come vi siete conosciuti e da dove nasce il nome FaderX?

Ci siamo conosciuti in un locale savonese tramite amici comuni. Davide ed Io (Pier) avevamo già maturato diverse esperienze: Davide nel campo del DJing ed Io in quello della produzione. Ci siamo messi a parlare ed è stato un “colpo di fulmine artistico”. Abbiamo pensato che sarebbe stato figo avere un terzo elemento nel nostro duo, il quale fosse in grado di saper comunicare con il pubblico e che fosse, diciamo così, istrionico. La nostra scelta è ricaduta su Edoardo e lui è stato entusiasta di entrare nel progetto e si è dimostrato fin da subito calato nel ruolo. Per quanto riguarda il nome FaderX, abbiamo voluto creare un gioco di parole tra lo strumento da “esibizione”, la console, e la nostra capacità nella produzione. Quindi il fader della console e la X del “fattore X”.

3 – La musica house, musica da discoteca, è sempre un pò discriminata, è apprezzata ma non nella sua completezza artistica. Alcuni aspetti sono messi in secondo piano, perchè considerata musica d’intrattenimento da “passatempo”. Come nasce un pezzo House, quale studio, ricerca e quale pensiero sta alla base della sua creazione?

Ispirazione. L’ispirazione crea le fondamenta di qualsiasi brano musicale. Ma qualsiasi, eh. Non importa che si parli di musica house, da camera, rock, blues, jazz o altro. La musica house spesso viene denigrata in quanto “fa tutto il computer”, ma trovare l’idea, buttarla giù, creare una struttura adeguata, concludere, perfezionare e completare il lungo lavoro che c’è dietro, è una cosa che purtroppo non viene contata dagli “haters” del genere.

4 – Mi potete descrivere la figura del DJ?

La figura del DJ è variata col passare del tempo, prima era quello che metteva i dischi e faceva ballare i ragazzi in pista. Ad oggi la figura è cambiata parecchio, il DJ è anche quello che intrattiene, fa emozionare grazie alle sue skills in console e cerca di creare un collante tra musica e persone. Diciamo che la figura del vero e proprio disc jockey non esiste più e si è trasformata in quella di un intrattenitore vero e proprio. Inoltre è diventato praticamente fondamentale essere anche produttori, quindi è difficile al giorno d’oggi creare la scissione tra quest ultimo e il DJ.

5 – Quali sono gli artisti che vi hanno più influenzato?

Diciamo che le nostre influenze sono vaste e differenti tra noi per chiuderle in un unico nome, ma l’ispirazione vera e propria proviene da noi stessi, in quanto le nostre esperienze provengono da generi musicali diversi.

 

Link di Soundcloud: https://soundcloud.com/f4d3rxofficial

Link di Facebook: https://www.facebook.com/FaderXOfficial/?ref=ts&fref=ts

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...